Italiano

Il deputato belga : “ l’Armenia deve ritirarsi dal Nagorno-Karabakh”

04.11.2013 | 12:50

1383554718_belcikaDeid Gert , membro del Parlamento Federale del Belgio rispondendo alle domande   dell’Associazione europeo-azera  sull’invasione del Nagorno-Karabakh dell’Azerbaigian , ha affermato che  nessuno può negare il messaggio chiaro inviato dalla comunita internazionale tramite le certe risoluzioni del Consiglio di Sicurezza dell’ONU a proposito dell’ integrità territoriale dell’Azerbaigian . “Sarebbe meglio se l’Armenia ritirasse le sue forze dai territori azeri occupati. In tal modo l’occupazione del Nagorno -Karabakh , che è durata  più di 20 anni sarebbe terminata.

 

Quando si tratta della soluzione del conflitto del Nagorno-Karabakh prima di tutto si deve accettare la questione relativa al ritorno degli sfolati alle loro case come una condizione seria. Oltre a questo, dopo il processo di rimpatrio si deve assegnare somme alle regioni per migliorare le condizioni di vita della popolazione.

 

I crescenti rapporti reciproci tra l’Azerbaigian e l’Europa , danno un afficace contributo per presentare la questione sull’integrità territoriale dell’Azerbaigian al livello politico.

 

Senza dubbio le trattative guidate mediante  il Gruppo di Minsk dell’OSCE   sono  lontane dal progresso. Secondo me  alcuni dei membri del Gruppo di Minsk  possiedono un approccio molto limitato in questa direzione”.

 

 

 

 

” KarabakhINFOcom “

 

 

04.11.2013 12:50

Lascia un commento:

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*