Italiano

Il deputato turco: L’invasione del Karabakh ha messo in dubbio il futuro dell’Armenia come uno stato

01.05.2014 | 12:12

1398928283_1396864518_feramuz“Sempre portando in campo la questione diciamo : Cosa l’Armenia ha vinto negli ultimi 20 anni mantenendo il Karabakh sotto l’invasione? Questa domanda deve far pensare il popolo armeno”- ha detto il deputato del Partito della Giustizia e dello Sviluppo della Grande Assemblea Nazionale della Turchia Feramuz Ustun durante l’intervista alla rivista elettronica internazionale “KarabakhInfo.com” .

 

“Se analizziamo i problemi svoltasi nel paese , possiamo vedere che l’Armenia non ha ottenuto niente con il processo di conquista . Al contrario , ha subito perdite . Il Paese ha affrontato una economia e migrazione distrutta.

 

È  in dubbio il futuro politico ed economico dell’Armenia , che è fuori da tutti i progetti regionali. Se la pace e la stabilità fossero dominanti in Caucaso, la regione sarebbe sviluppata più velocemente. Se l’Armenia continuasse il processo di aggressione  si soffrirà di piu” ha detto il deputato .

 

Il rafforzamento della Turchia nel Caucaso meridionale

 

Il deputato ha detto che anche se alcune forze non lo vogliono , negli ultimi anni l’influenza della Turchia è aumentata nel Caucaso :

 

E’  chiaro che la Turchia ha recentemente condotto una politica attiva nel Caucaso meridionale . Dalla Turchia in Georgia e Azerbaigian sono aumentate le visite da parte di politici , imprenditori e altre persone che rappresentano diversi settori. ”

 

Allo stesso tempo , il rafforzamento della Turchia nella regione contribuisce al rafforzamento dell’ Azerbaigian nella regione . Perché le relazioni tra i due paesi fraterni sono ad un buon livello . Queste relazioni giocano un ruolo vitale nel garantire la pace e la sicurezza nella regione .

 

 

 

 Elnur Elturk

 “KarabakhİNFO.com”

 

 

01.05.2014 12:12

Lascia un commento:

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*