Italiano

Jamil Cicek: “il cosidetto genocidio armeno è la più grande calunnia della storia”

23.09.2014 | 12:55

cemil cicek“KarabakhİNFO.com”, rivista elettronica internazionale secondo l’agenzia di stampa Anatolia riporta che Jamil Cicek, portavoce della Grande Assemblea Nazionale della Turchia ha considerato il cosiddetto genocidio armeno la più grande calunnia della storia

Egli ha notato che oggi uno dei problemi più gravi della Turchia che affronta all’estero è quelle pretese sul “genocidio” commesso contro gli armeni: “Gli eventi del 1915 sono la più grande calunnia fatta contro la nazione turca. La storia della Turchia è pura senza macchia, senza vergogna”.

 

 

“KarabakhİNFO.com”

 

 

23.09.2014 12:55

Lascia un commento:

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*